Categories

Iscrizione alla newsletter

We are in Social

Ma i corsi on line per coordinatori della sicurezza sono validi o no?

Il Presidente nazionale di Federarchitetti ha affrontato una volta per tutte il tema della validità dei corsi per coordinatori della sicurezza, quello di 120 ore e quello di 40 ore, erogati in modalità on line , inoltrando un INTERPELLO al Ministero del Lavoro, ai sensi dell’art. 12 del Dlgs 81/08, con il quale ha chiesto un pronunciamento definitivo circa la validità di detti corsi  erogati in modalità on line spesso da soggetti formatori che non rientrano nel novero di quelli legittimati dall’art. 98, comma 2 del Dlgs 81/08.

Il Presidente Grassi ha altresi richiesto al Presidente del CNAPPC, arch. Leopoldo Freyrie, di chiarire i motivi per i quali sarebbero stati riconosciuti 10 crediti formativi per un corso di aggiornamento per coordinatori erogati in modalità on line, dal momento che lo stesso Presidente Freyrie, con la circolare n° 25 del 20/3/2013, aveva suggerito agli Ordini provinciali di sconsigliare i propri iscritti dall’iscriversi a questi corsi perchè avrebbero potuto rivelarsi inefficaci.

Ancora una volta Federarchitetti cerca di stimolare le nostre istituzioni nell’interesse dei colleghi. 

»» L’Interpello
»» La lettera al Presidente CNAPPC
»» La Circolare n° 25 del CNAPPC

 



1 Comment:

  • Gilberto ha detto:
    Il tuo commento è in attesa di moderazione.

    Buongiorno,
    ancora nessuna risposta dal Ministero? il CNAPPC pare riconoscere questi corsi, ma ancora sul sito del Ministero non ci sono risposte.
    avete quache novità?

  • daniele ha detto:
    Il tuo commento è in attesa di moderazione.

    aggiornamenti in merito ?

  • giovanni ha detto:

    Il Decreto Legislativo 14 settembre 2015, n. 151 (disposizioni attuative del Jobs Act in vigore dal 24/09/2015) all’Articolo 20 del Capo III e l’Accordo stato regioni del 7 luglio 2016 chiariscono definitivamente il quesito. L’aggiornamento in modalità e-learning è valido.

Leave a Reply