Categories

Iscrizione alla newsletter

We are in Social

Riforma degli appalti e recepimento delle direttive europee

Federarchitetti scrive una lettera aperta al governo

Mentre l’VIII Commissione Lavori Pubblici del Senato ha avviato l’esame degli emendamenti al nuovo testo del disegno di legge n. 1678 sul recepimento delle direttive europee sugli appalti pubblici, Federarchitetti ha indirizzata al Governo una lettera aperta, con la quale, pur riconoscendo che esso sia indirizzato verso obiettivi di sviluppo, per quanto attiene i servizi di progettazione, sottolinea d’altra parte che alcune misure appaiono ancora “timide” e non adeguate a mutare in modo radicale uno scenario, quale quello attuale, particolarmente denso di criticità.

La lettera mette il dito sullo scandaloso mantenimento dell’incentivo del 2% per le attività di progettazione (pressoché inesistenti) degli Uffici Tecnici, frutto di un eccesso di protezione sindacale e, forse, di clientelismo politico.

»»  lettera aperta indirizzata al Governo