Categories

Iscrizione alla newsletter

We are in Social

L’EUR sarà ceduto a Invimit sgr ?

CONFEDERTECNICA LAZIO esprime profonda preoccupazione sulle molte voci che, in questi giorni, si rincorrono sulle pagine delle più autorevoli testate giornalistiche.

Sembrerebbe ormai definitivamente stabilito che il patrimonio storico dell’Ente EUR S.p.A., un unicum razionalista per valore e complessità, possa essere ceduto all’Invimit Sgr S.p.A. stabilendo, così, la possibilità di trasformare un organismo architettonico di grande valore storico e architettonico, in un asset da poter cedere o suddividere a vantaggio di possibili future speculazioni.

Ricordiamo che Investimenti Immobiliari Italiani Sgr S.p.A. (Invimit Sgr) è una società di gestione del risparmio del Ministero dell’Economia e delle Finanze che ha ad oggetto la prestazione del servizio di gestione collettiva del risparmio realizzata attraverso la promozione, l’istituzione, l’organizzazione e la gestione di fondi comuni di investimento immobiliare chiusi, l’amministrazione dei rapporti con i partecipanti, la gestione del patrimonio di fondi comuni di investimento di propria o altrui istituzione e di altri organismi di investimento collettivo, italiani ed esteri, ivi comprese le funzioni di natura amministrativa, nonché la gestione di fondi immobiliari; tutte informazioni raccolte sul sito istituzionale della Società. Le sue finalità, pur in un contesto di valorizzazione, risultano pur sempre proiettate ad una ottimizzazione economica che, in futuro, potrebbe anche portare a scelte non in linea con la valorizzazione e la tutela unitaria di un complesso così importante.

Il tutto, poi, si renderebbe necessario per completare la Nuvola di Fuksas.

CONFEDERTECNICA LAZIO, ricordando che parliamo di edifici vincolati così significativi per la città e per l’Italia – non è certo questo il luogo per dilungarci sulla loro origine come Esposizione universale E42 e su quello che questo quartiere ha significato per la storia del nostro paese – chiede certezze sul destino di un patrimonio, di rilevanza internazionale, così rilevante e ritiene che una migliore e più accorta gestione possa garantire sia la realizzazione delle opere più recenti, importanti comunque per il rilancio dell’immagine culturale della nostra città, che la tutela e la salvaguardia del patrimonio esistente. Esperienze come quella perseguita con il Palazzo della Civiltà italiana, ora in gestione alla Maison Fendi, possono già indicare una strada. In questo momento di profonde incertezze, poi, l’OAR auspica anche che le decisioni che saranno comunque prese, non prescindano dalle persone che lavorano presso l’EUR Spa e che, in questi anni, hanno garantito la gestione di questo splendido brano di città.

Il Presidente Aldo Olivo



Popular Posts

SANZIONI PER IL DIRETTORE DEI LAVORI E PER IL COLLAUDATORE CON IL NUOVO DECRETO LEGISLATIVO SUI PRODOTTI DI COSTRUZIONE
20 agosto 2017
dal Territorio
SANZIONI PER IL DIRETTORE DEI LAVORI E PER IL COLLAUDATORE CON IL NUOVO DECRETO LEGISLATIVO SUI PRODOTTI DI COSTRUZIONE
DALL’AGENZIA DELLE ENTRATE NUOVA GUIDA FISCALE PER GLI ECOBONUS
17 settembre 2017
dal Territorio
DALL’AGENZIA DELLE ENTRATE NUOVA GUIDA FISCALE PER GLI ECOBONUS
IN G.U. LA RIPARTIZIONE DEI FONDI PER L’ADEGUAMENTO STRUTTURALE ED ANTISISMICO DELLE SCUOLE
17 settembre 2017
dal Territorio
IN G.U. LA RIPARTIZIONE DEI FONDI PER L’ADEGUAMENTO STRUTTURALE ED ANTISISMICO DELLE SCUOLE
DAL MIT IL PROGRAMMA DI RECUPERO DEGLI ALLOGGI RESIDENZIALI PUBBLICI
11 settembre 2017
dal Territorio
DAL MIT IL PROGRAMMA DI RECUPERO DEGLI ALLOGGI RESIDENZIALI PUBBLICI
PUBBLICATA LA GUIDA INAIL “SICUREZZA… AL PASSO COI TEMPI”
11 settembre 2017
dal Territorio
PUBBLICATA LA GUIDA INAIL “SICUREZZA… AL PASSO COI TEMPI”
DAL 1° OTTOBRE OBBLIGATORIO UTILIZZARE IL DOCFA 4.00.4 PER GLI ACCATASTAMENTI
11 settembre 2017
dal Territorio
DAL 1° OTTOBRE OBBLIGATORIO UTILIZZARE IL DOCFA 4.00.4 PER GLI ACCATASTAMENTI
PRESENTATO DALL’INAIL IL RAPPORTO SULL’ANDAMENTO DEGLI INFORTUNI SUL LAVORO NELL’ANNO 2016
03 settembre 2017
dal Territorio
PRESENTATO DALL’INAIL IL RAPPORTO SULL’ANDAMENTO DEGLI INFORTUNI SUL LAVORO NELL’ANNO 2016
APPROVATE LE NUOVE NORME TECNICHE PER LA PREVENZIONE INCENDI NELLE SCUOLE
03 settembre 2017
dal Territorio
APPROVATE LE NUOVE NORME TECNICHE PER LA PREVENZIONE INCENDI NELLE SCUOLE
I LAVORI PRIVATI ALL’INTERNO DI UN CONDOMINIO: ADEMPIMENTI PREVENTIVI
03 settembre 2017
dal Territorio
I LAVORI PRIVATI ALL’INTERNO DI UN CONDOMINIO: ADEMPIMENTI PREVENTIVI
TERREMOTO ISCHIA: URGENTE METTERE IN SICUREZZA IL PATRIMONIO EDILIZIO ESISTENTE
27 agosto 2017
dal Territorio
TERREMOTO ISCHIA: URGENTE METTERE IN SICUREZZA IL PATRIMONIO EDILIZIO ESISTENTE
EDILIZIA SCOLASTICA: PUBBLICATO BANDO PON DA 350 MILIONI DI EURO PER LE REGIONI DEL SUD
27 agosto 2017
dal Territorio
EDILIZIA SCOLASTICA: PUBBLICATO BANDO PON DA 350 MILIONI DI EURO PER LE REGIONI DEL SUD
I LAVORI PRIVATI ALL’INTERNO DEI CONDOMINI
22 agosto 2017
dal Territorio
I LAVORI PRIVATI ALL’INTERNO DEI CONDOMINI
SPESE DI PROGETTAZIONE: I COMUNI A RISCHIO SISMICO POSSONO CHIEDERE IL CONTRIBUTO ENTRO IL 15 SETTEMBRE
06 agosto 2017
dal Territorio
SPESE DI PROGETTAZIONE: I COMUNI A RISCHIO SISMICO POSSONO CHIEDERE IL CONTRIBUTO ENTRO IL 15 SETTEMBRE
SICUREZZA SISMICA: DISPONIBILI 120 MILIONI DI EURO PER LA DIAGNOSI DEGLI EDIFICI
23 luglio 2017
dal Territorio
SICUREZZA SISMICA: DISPONIBILI 120 MILIONI DI EURO PER LA DIAGNOSI DEGLI EDIFICI
AIUTACI AD AIUTARTI: ISCRIVITI O RINNOVA LA QUOTA DI ADESIONE A FEDERARCHITETTI
14 maggio 2017
dal Territorio
AIUTACI AD AIUTARTI: ISCRIVITI O RINNOVA LA QUOTA DI ADESIONE A FEDERARCHITETTI
Federarchitetti è pronta ad organizzare volontari architetti ed ingegneri da inviare nelle aree colpite dal sisma
24 agosto 2016
dal Territorio
Federarchitetti è pronta ad organizzare volontari architetti ed ingegneri da inviare nelle aree colpite dal sisma
FEDERARCHITETTI CHIEDE AL VERTICE INARCASSA LA RIAPERTURA DEI TERMINI PER  LA RATEIZZAZIONE CONGUAGLI
21 novembre 2016
dal Territorio
FEDERARCHITETTI CHIEDE AL VERTICE INARCASSA LA RIAPERTURA DEI TERMINI PER LA RATEIZZAZIONE CONGUAGLI